NEWS
giovedì 19 ottobre 2017 ore 23:36
S. Paolo della Croce
IL GIORNALE IN EDICOLA
LETTERE
Peschiera
Il limite di 40 sulla statale Paullese, un errato utilizzo della segnaletica
13 ottobre 2017

Volevo far presente un errato utilizzo della segnaletica stradale da parte degli enti che abbassano i limiti di velocità per motivi di sicurezza, a dir loro. Il limite di 40, come nella foto fatta sulla statale Paullese all’altezza di Peschiera Borromeo, fa riferimento alla corsia di decelerazione ma in quel modo e posizione il limite comprende tutta la carreggiata sino al successivo limite. Distinti saluti

Marco Fiorentino

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
4 commenti.
CONCO 17 ottobre 2017 10:55
E' vero! Ce ne sono altri di casi eclatanti sulle nostre strade lodigiane e andrebbero segnalati e corretti!
jena 16 ottobre 2017 18:34
Sono d’accordo che in quel punto 40 Km/h è più pericolosa che efficace. Il buon senso in Italia ... non è nel vocabolario.
caragnon 16 ottobre 2017 16:45
Grazie jena per la spiegazione ridondante. Il problema non è di comprensione, ma amministrativo. Se venissi multato per aver sostenuto un'andatura in quel tratto di 60km/h sarebbe legittimo dal punto di vista amministrativo? Il buon senso non va di pari passo con il principio fondante delle contravvenzioni in Italia.
jena 14 ottobre 2017 12:15
Secondo me, Marco, il segnale indica la velocità per la corsia di decelerazione che è sempre di 40km/h. Infatti si vede la via di uscita a dx. Non è indicata benissimo però lo si può intuire. Secondo me ... ovvio.