NEWS
mercoledì 20 settembre 2017 ore 05:44
Ss. Andrea Kim e compagni
IL GIORNALE IN EDICOLA
LETTERE
agricoltura
Sono solo degli avvertimenti oppure c’è da preoccuparsi?
23 agosto 2017

Transitando sulla ciclabile tra Lodi e Boffalora, accanto ai campi di granoturco si possono leggere alcuni inquietanti cartelli circa la presenza di veleno. Immagino siano stati posizionati dagli agricoltori per tenere lontani i ladri; certo è che questi cartelli non rendono una bella immagine della nostra agricoltura: come detto, sono solo degli avvertimenti oppure c’è veramente da preoccuparsi? Anche perché questo granoturco viene utilizzato per l’alimentazione degli animali...

P.F. - Lodi

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
5 commenti.
scontenta 25 agosto 2017 13:11
l'agricoltura è ridotta a sfruttamento intensivo della terra, con uso di sostanze pericolose ed inquinanti
come la produzione di uova e del latte, massima resa con minor spesa
minor spesa è discutibile perché i veleni costano, tenere le bestie in certe condizioni, costa in termine di salute degli animali
il costo maggiore è la qualità di ciò che mangiamo e il danno per l'ambiente
a me interessano molto anche le condizioni di "vita" delle povere bestie, ma è un problema mio e di pochi altri
cloro62 24 agosto 2017 20:29
non è un cartello antifurto. i bravi custodi della terra per combattere la diabrotica del mais spargono veleno senza ritegno. e poi, per loro grazia, mettono un cartello. prima di tutto dovrebbero evitare di farlo che tanto non serve a niente, poi dovrebbero ripsettare le distanze da piste ciclabili e strade. la foto è un bellissimo esempio della loro smania produttiva che non considera la salute delle persone.
scontenta 24 agosto 2017 15:29
se sono l'unica a non averlo capito, non è un buon deterrente
SPEZZATINO 24 agosto 2017 11:39
Cartello antifurto!!!!!!
scontenta 23 agosto 2017 13:30
Sarà necessario chiarire, gli animali non sanno leggere,il granoturco viene dato alle mucche sotto forma di trinciato,chi di dovere dovrà agire.
Spero non si possano usare veleni così
anche se so per certo che vengono usate molte sostanze chimiche in agricoltura, quanto siano innocue non si sa............