NEWS
giovedì 30 marzo 2017 ore 22:33
S. Amedeo
IL GIORNALE IN EDICOLA
LETTERE
elezioni
Vogliamo costruire insieme una Lodi solidale e accogliente
17 marzo 2017

Siamo cittadine e cittadini di Lodi e del Lodigiano di diversa età, formazione ed esperienze che credono nella partecipazione, nella competenza e nell’etica del bene pubblico. Ci uniscono l’essere di sinistra, la cultura della sostenibilità e i valori della solidarietà. Siamo interessati a migliorare il volto e l’anima della città, il patrimonio urbano, le strutture e i servizi pubblici.

Le nostre priorità sono:

1) la trasparenza nella vita amministrativa;

2) l’attuazione dei piani per l’energia e la mobilità sostenibile e per la riduzione dell’inquinamento;

3) la cura degli spazi pubblici, di parchi, periferie, scuole, piscine, cimiteri, arredo urbano;

4) la tutela e la valorizzazione del patrimonio artistico e architettonico e il potenziamento delle attività culturali;

5) la lotta alle nuove e vecchie povertà, assieme al sostegno alla fragilità di tanti nostri concittadini con la creazione di nuove opportunità di lavoro legate per quanto possibile al nostro territorio;

6) far vivere i principi e i valori della Costituzione italiana.

Crediamo sia importante un cambio di passo nello spirito e nella pratica, nel metodo e nel merito: ci rivolgiamo a tutti coloro che vogliono impegnarsi, anche in prima persona, per costruire insieme una Lodi sostenibile, generativa, solidale, accogliente e partecipata, capace di innovare con fiducia e competenza. Ti invitiamo a partecipare sabato 18 marzo, dalle ore 10.30 alle ore 12.30, alla Sala Granata in Via Solferino a Lodi, agli “stati generali” di 110&Lodi per ascoltare, chiedere, proporre e proporti.

Gabriele Baggi Necchi, Michele Batà, Simona Bernasconi, Virginio Bordoni, Lia Brambilla, Alberto Buonvento, Carla Capone, Lazzarina Caroli, Stefano Caserini, Valter Cassinelli, Tiziano Ceccoli, Simona Cesarini, Danilo Conti, Lorenzo Crespiatico, Federica De Giorgi, Margherita De Vizzi, Marta Di Carlo, Patrizia Faraoni, Tania Fasano, Federica Forleo, Michela Galbiati, Claudio Moneta, Roberta Morosini, Alice Sari, Paolo Sarina, Paolo Scutti, Michela Sfondrini, Chiara Sonzogni, Laura Steffenoni, Cristian Toma, Chiara Valenzano, Luka Zanoni

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
15 commenti.
<< < 1 2 > >>
LouiseMichel 22 marzo 2017 18:24
Beh Jena, nel commento precedente eri arrivato almeno al punto 6...
jena 20 marzo 2017 14:33
Beh Fender sei stato bravo. Io ho visto le foto ed ho letto il titolo.
Fender 20 marzo 2017 12:53
"Ci uniscono l’essere di sinistra...". Ho smesso subito di leggere...
jena 20 marzo 2017 10:13
miriam ... visi puliti. Vuoi dire che non hanno la barba o che sono bianchi? Su dai ... svegliati un po' ... sempre la solita tiritera.
Batma 20 marzo 2017 08:57
Accogliente per chi?
cloro62 19 marzo 2017 17:53
il nostro critico è sempre pronto.
Kohinoor 19 marzo 2017 01:19
Non ho parole....!!
...ci rivolgiamo a tutti coloro che vogliono impegnarsi, per costruire insieme una Lodi sostenibile, generativa, solidale, accogliente e partecipata, capace di innovare con fiducia e competenza. ....

Se trovate Lodi una città non accogliente, per niente solidale incapace di rinnovo...chi ve la fatto fare di vivere in questo postaccio fino adesso?
miriam 18 marzo 2017 19:09
dai però i visi sono di Persone "pulite".....
xenon 18 marzo 2017 15:59
Solidale e accogliente? Vi credo solo se vedo gli stranieri lavorare al posto dei vostri figli. Scommettiamo?
jena 18 marzo 2017 12:08
non si è nemmeno obbligati a scrivere ... se è per questo. E nemmeno a leggere.