NEWS
giovedì 19 ottobre 2017 ore 10:52
S. Paolo della Croce
IL GIORNALE IN EDICOLA
LIBRI
Favola
Quelle orme fino alle origini della “Gatta Cenerentola”
21 settembre 2017

Tutti conoscono la favola di Cenerentola, ma pochi rammentano che la prima versione è antecedente di secoli a quelle a noi più note di Perrault e dei fratelli Grimm. La vicenda di Zezolla, figlia di un principe, ridotta a sguattera e per questo “Gatta Cenerentola” ha origini nella Napoli del ‘600 essendoci stata tramandata nella raccolta di Gianbattista Basile, “Cunto de li Cunti”. Oggi la “Gatta Cenerentola” è diventato un film animato in uscita nei cinema e passato all’ultimo festival di Venezia. La Garzanti ripubblica la favola di Basile mettendo in copertina uno dei disegni del film, isolandola dal “Cunto” (ed è curioso che uno dei registi del film, Alessandro Rak sia figlio di Michele il curatore del volume) e allegando altre tre fiabe: La pulce, la cerva fatata e La vecchia scorticata.

Giambattista Basile
La Gatta Cenerentola
Garzanti, Milano 2017, pp. 108, 8 euro

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
Nessun commento da visualizzare