NEWS
mercoledì 23 agosto 2017 ore 00:25
S. Rosa da Lima
IL GIORNALE IN EDICOLA
PRIMOPIANO
Istat
Quasi 5 milioni di italiani in povertà assoluta
14 luglio 2017

In Italia 4,7 milioni di persone vivono in condizioni di povertà assoluta, in tutto 1,6 milioni di famiglie. Lo dicono le ultime rilevazioni Istat che non sono nudi numeri ma il ritratto di un pezzo di Italia che annaspa, dati di un puzzle che ricostruisce tutte le difficoltà economiche non risolte in questi anni. A partire dalla disoccupazione giovanile

Se infatti il dato assoluto di incidenza della povertà non è variato molto da un anno all’altro, a stare sempre peggio sono le famiglie in cui la persona di riferimento ha meno di 35 anni. Povertà che cresce ancora di più in presenza di minori: nelle famiglie con 3 o più figli minorenni l’incidenza della povertà assoluta è passata dal 18,3 del 2015 al 26,8

Anche il luogo di residenza è un discrimine: il Centro Italia è la zona in cui aumenta di più il numero di persone in difficoltà economica, soprattutto nei comuni fino a 50mila abitanti

Il titolo di studio invece resta un vantaggio: più è elevato, meno si è poveri.

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
9 commenti.
anonimusV 17 luglio 2017 01:14
Dai commenti di certi sapientoni soliti stiamo assistendo alla SOLITA GUERRA TRA POVERI.Il problema non sono gli stranieri.Il problema e'la nostra POLITICA MARCIA che incoraggia e sostiene lo SCHIAVISMO MODERNO.E' logico poi trovarsi in condizioni pietose.L'unica funzione degli italiani e' PAGARE LE TASSE per mantenere tutte le caste presenti in questo paese MARCIO FINO ALL'OSSO.Enon pensate di essere immuni alla poverta' perche'basta perdere il lavoro per passare dalle STELLE ALLE STALLE.
LouiseMichel 15 luglio 2017 14:39
Culdirol, quante italiane conosce che per meno di 800 euro al mese (in nero) farebbero da badante agli anziani per magari 24 ore al giorno (ah già ma con vitto e alloggio inclusi si intende)? Penso che ci sarebbero un sacco di famiglie felicissime di affidarsi alle sue conoscenti. a LODI
curdirol 14 luglio 2017 17:16
Quante badanti italiane ci sono a LODI ??
pbaldrighi 14 luglio 2017 16:11
E' una vergogna che cittadini italiani siano in assoluta povertà e nel nostro bel paese ci siano persone che noi aiutiamo (da beoti) che si permettono di protestare perchè non gli va mai bene niente! ..e il mangiare, e le condizioni sanitarie, e le case,e sulle navi della M.M. che ci ha ripescato faceva freddo, e non mi hanno accolto stendendomi i ponti d'oro e d'argento...........Italiani al governo andate a nascondervi!
PAMPURIO 14 luglio 2017 13:47
Si vede la luce in fondo al tunnel, c'è la ripresina, i dati sono confortanti. Manica di buffoni loro e chi li vota.
scontenta 14 luglio 2017 13:22
come informazione l'Italia è al 81mo posto, volutamente ci intortano parlando d'altro
blueyesfive 14 luglio 2017 11:23
Certo.....ma le priorità per i PDIOTI che ci governano non sono i 5 milioni di cittadini italiani.... sono i "migranti" oppure lo IUS SOLI....vergogna......
xenon 14 luglio 2017 10:59
Lunedi scorso, guardando il telegiornale, ascolto la notizia che un' azienda ha ridotto della metà i dipendenti. Questi dipendenti erano fuori dai cancelli a protestare. La maggior parte erano stranieri che lavorvano al nostro posto. Capito la povertà degli italiani?
anonimusV 14 luglio 2017 10:28
In un paese conciato come l'Italia dobbiamo ringraziare che sono 5 milioni.Con i politici che ci ritroviamo dovremmo essere conciati molto peggio.Perdono mesi e mesi in discussioni su problematiche legate alla possibilita' di andare al potere o a problemi marginali del paese e dei REALI PROBLEMI MENEFREGHISMO TOTALE.