NEWS
lunedì 29 maggio 2017 ore 00:21
S. Massimino
IL GIORNALE IN EDICOLA
SUDMILANO
l’incontro
Un accordo per salvare la Paullese dai rifiuti
13 marzo 2017

Un accordo di reciproca collaborazione tra Città Metropolitana e sindaci dell’asse della Paullese per tenere l’ex statale 415 pulita. Probabilmente già dalla prossima settimana sarà proposto il protocollo d’intesa, che dovrebbe prevedere non solo impegni precisi riguardanti la raccolta dei rifiuti, ma anche nuove forme di controllo e soprattutto sanzioni certe, in aggiunta a iniziative per l’educazione ambientale e l’informazione. «Nel giro di 15 giorni – annuncia il vice sindaco metropolitano Arianna Censi – lo perfezioneremo. Il documento avrà contenuti di carattere tecnico, amministrativo e di indirizzo politico utili ad innescare quel processo di collaborazione all’interno delle zone omogenee, che è il compito che ci prefiggiamo».

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
6 commenti.
scontenta 14 marzo 2017 13:40
in genere i rifiuti hanno le tracce dei proprietari, non tutti magari,però qualche sporcaccione lo si becca
bruno59 14 marzo 2017 12:45
..sempre che scovino qualcuno,Putin.
scontenta 14 marzo 2017 12:18
gli zozzoni vanno condannati a raccogliere i rifiuti, le loro foto esposte in pubblico
perché noi dobbiamo pagare di più per far raccogliere i loro rifiuti?
perché noi dobbiamo subire questo schifo pur facendo il nostro dovere ?
Putin 14 marzo 2017 10:33
Spero che la sanzione serva a qualche cosa, sempre che la paghino, io sarei più per un coinvolgimento mediatico, le loro facce sui cartelloni nelle strade che hanno lordato.
jena 14 marzo 2017 03:37
A Belfagor
bruno59 13 marzo 2017 19:40
Sanzioni a chi?ai fantasmi?