NEWS
lunedì 25 settembre 2017 ore 09:53
S. Sergio di Radonez
IL GIORNALE IN EDICOLA
SUDMILANO
Melegnano
La provocazione del poeta Oldani: un tuffo immaginario nel Lambro
30 dicembre 2016

Un tuffo (immaginario) nel Lambro per rilanciare il fiume simbolo di Melegnano. Inizia così il 2017 del melegnanese Guido Oldani, poeta noto a livello internazionale, immortalato in un fotomontaggio dall’amico-fotografo Adriano Carafòli mentre attraversa a nuoto il Lambro nel cuore della città. «Durante la traversata, ho dovuto fare i conti con le nutrie e i topi - scherza il 69enne poeta padre del realismo terminale -. E dire che, quando ero bambino, immergevo i piedi nelle sue acque limpide. Quando c’erano le ondate di piena, bastava gettare le reticelle per catturare i pesci mezzi intontiti, che poi non esitavamo a portare sulle nostre tavole. Mio fratello invece, che ha sei anni più di me, ci faceva persino il bagno: c’era addirittura chi si tuffava dal ponte della centralissima via Frisi».

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
Un commento.
Pierino 04 gennaio 2017 09:41
grande OLDANI!

Chi vuole fare il bagno?