NEWS
martedì 19 settembre 2017 ore 15:14
S. Gennaro
IL GIORNALE IN EDICOLA
SUDMILANO
Video
«Più di 50mila auto al giorno sulla Tem»
14 ottobre 2015

“Solo” sedicimila automobili al giorno sulla Tangenziale esterna di Milano, inaugurata da quattro mesi? Sei corsie vuote percorse da 660 automobili e tir all’ ora (perchè sedicimila diviso 24 dà questo valore: meno di mille auto in sessanta minuti)? In questa intervista Federico Lenti, direttore di esercizio del gruppo Teem, tangenziali esterne Milano, si addentra nei numeri e nelle statistiche cominciando dalla più controversa e di meno facile comprensione: i Vtgm, Veicoli teorici medi giornalieri calcolati dall’Aiscat, l’associazione italiana gestori autostradali. «I transiti effettivi, reali, sono oltre cinquantamila - dichiara il direttore di esercizio - e anche esprimendosi in “Vtgm” saremmo comunque arrivati attorno ai 25mila».

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
11 commenti.
<< < 1 2 > >>
andre 15 ottobre 2015 18:55
ma che 1sedicimila auto al giorno , se le sognano queste cifre.
chi abita nei pressi della tangeziale come me e ci passa sopra 8 volte al giorno sa bene che e quasi vuota al massimo all ora passano 300 auto e camion .
se voglion che inizi ad andare dovrebbero fare il costo di 1,50
kommen 15 ottobre 2015 12:37
Per il costo dei pedaggi TEEM mi sembra utile solo in situazioni particolari (mezzi pesanti/furgonati da A1 e A50 diretti su Cremasco/Martesana/Bergamasca, o per viaggi di lavoro scaricabili)
Anche se...per sentito dire, alcuni spedizionieri stanno vietando ai vettori il passaggio su TEEM e Brebemi per i salassi ai caselli!
Nei comuni della zona si sentiva il bisogno di fare una superstrada in alleggerimento alla Cerca, non una sbloccaterreni per decentrare Milano e industrializzare/ingorgare nuovamente tra 15 anni!
Quanto alla Tg est, per esperienza quotidiana non si percepiscono miglioramenti tangibili se non un leggero calo del traffico pesante.
Albertissimo 15 ottobre 2015 09:01
pensate se alla riduzione di un paio di euro a macchina corrispondesse il raddoppio degli utenti...non ci guadagnerebbe chi ha fatto quest'opera?? come disse il grande Totò...è la somma che fa il totale!!
Stib 14 ottobre 2015 20:31
Ma non era parlando della TEM che il 5 ottobre su questo giornale l'"ambientalista Bianchi" sosteneva: "la necessità di queste autostrade sono sotto gli occhi di tutti: traffico scarso..." Ora da dove spuntano 50.000 auto al giorno? I casi sono due: o qualche direttore TEM deve cambiare mestiere, o qualche ambientalista deve smetterla di diffondere balle.
Stella 14 ottobre 2015 20:21
Cosa cambia oramai? Si è fatta e la teniamo così. È cara? Vabbe' fai la SS Cerca. Voi fare prima? Prendi la TEEM paghi. Punto!
Rob da matt 14 ottobre 2015 19:19
Comunque troppo cara
ISSOR1960 14 ottobre 2015 19:07
I pro della TEM: da Vizzolo Predabissi si raggiunge Orio al Serio in meno di 30 minuti.

I contro della TEM: 7,50 euro per fare 60 Km. mica male! quando con 12 euro si fanno 170 Km per andare al mare, a Varazze.
Luis 14 ottobre 2015 17:15
Pengyou non sbagli.. Girala come vuoi la TEM rappresenta una mano santa per chi era costretto a farsi la est o la statale da Lodi a Bergamo in orario lavorativo!
ENRY 14 ottobre 2015 16:46
PRIMA USCIVO DI CASA ALLE 7.10 ORA ALLE 7.40....PER ME E' UN SUCCESSO GRANDIOSO
Pengyou 14 ottobre 2015 16:11
non entro nel merito dei numeri.
So solo che prima percorrere la tangenziale est di Milano era una impresa, ora dopo l'apertura della esterna la percorrenza si è fatta più piacevole e percorribile anche nelle ore di punta.
Oppure sbaglio?