NEWS
giovedì 19 ottobre 2017 ore 23:34
S. Paolo della Croce
IL GIORNALE IN EDICOLA
LODI
Sicurezza
Allerta dal Viminale: a Lodi scattano i controlli antiterrorismo
13 ottobre 2017

Non “semplici” presidi per contrastare lo spaccio di stupefacenti e i bivacchi, ma un vero e proprio dispositivo antiterrorismo. Dietro i controlli che da giorni stanno interessando la zona della città di Lodi fra la stazione e la via Fascetti ci sarebbe infatti un’allerta arrivata dal ministero degli Interni. Non è chiaro però se fosse riferita a un rischio di vedere transitare per il territorio lodigiano personaggi legati al fondamentalismo islamico da ricercare. Dalla questura nessuna conferma.

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
11 commenti.
<< < 1 2 > >>
UltrasPice 16 ottobre 2017 15:04
il premier direbbe:
state sereni siamo un paese... "amico"
Fender 16 ottobre 2017 10:55
Ma che infondata percezione di insicurezza avete...
MARIALUISA 16 ottobre 2017 00:08
Hanno disseminato capillarmente su tutto il territorio Italiano, persone delle quali non sappiamo niente. Da dove arrivano e cosa facevano, cosi' abbiamo una massa di persone fuori controllo , che vivono dove vogliono e delle quali non ne sappiamo nemmeno l'esistenza, questo si chiama controllo del territorio,
geo 13 ottobre 2017 19:59
Ma dai non generalizate non sono tutti cattivi! sarà 1 su 1000 dai !Ma perché non ce li tenete in casa vostra allora.grazie
JMK 13 ottobre 2017 19:17
@MountainBike Di cui, peraltro, non capisco il senso. Andrebbero fatte laddove ci sono violazioni manifeste dei diritti umani o in zone dove vengono combattuti conflitti armati. Fortunatamente non qui in Italia.
MountainBike 13 ottobre 2017 17:36
forza un'altra marcia/passeggiata della pace.
Domenico 13 ottobre 2017 16:59
Viva i buonisti. Io lo dico da vent'anni di lavori in magreb , africa e asia ..... quella "gente" non fa per noi e loro sono i primi a non fidarsi nemmeno di loro stessi.
non la pensate come me? non me ne frega niente, ho ragione lostesso.
Druido 13 ottobre 2017 13:53
Ormai è forse troppo tardi...purtroppo la politica dissennata dei finti buonisti ha fatto dell'Italia una buona base logistica del fondamentalismo islamico...Per non dire anche di quanto il nostro paese sia un porto sicuro per molti stranieri dediti al crimine che lasciano i loro Stati...certi che da noi non saranno mai puniti veramente.
never summer 13 ottobre 2017 13:09
Lodigiano, il paese dei colori...
Fender 13 ottobre 2017 12:41
Emettono l'allerta proprio gli stessi che accusano poi i cittadini di avere una "percezione" infondata di insicurezza. Del resto i NON governi ci hanno abituato a dire una casa e fare l'esatto contrario. Tutto in linea.