NEWS
venerdì 20 ottobre 2017 ore 18:06
S. Maria Bertilla Boscardin
IL GIORNALE IN EDICOLA
LODI
Doping
Sostanze illegali dalla Cina: personal trainer lodigiano nei guai
1 ottobre 2017

Centosessanta flaconi contenenti somatropina, meglio conosciuta come ormone della crescita, sono stati sequestrati dai militari della Guardia di Finanza di Malpensa. I contenitori facevano parte di una spedizione postale proveniente dalla Cina che è stata sottoposta a controllo nell’area Cargo dello scalo aeroportuale varesino. Era destinata a un cittadino italiano, F.F. di anni 27 e residente nel Lodigiano.

Si tratta di un personal trainer, preparatore atletico e fitness coach, che ha partecipato a diverse competizioni di body building, anche a livello internazionale, e già destinatario di tre precedenti spedizioni, tutte provenienti dalla Cina, presumibilmente, aventi lo stesso contenuto di quella posta sotto sequestro. A casa dell’uomo i militari hanno rinvenuto altre sostanze dopanti e marijuana: è scattata la denuncia per violazioni della normativa sulle sostanze stupefacenti.

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
5 commenti.
UltrasPice 02 ottobre 2017 15:29
gengi se potessi avere una tua foto la farei stampare sulla t shirt con la scritta:
SEI UNICO !!!
bruno59 02 ottobre 2017 10:50
..ecco il perchè del maiuscolo..!
jena 02 ottobre 2017 10:44
GENGY ad 82 anni prendi ancora ormoni per la crescita. Ma li leggi gli articoli o guardi solo le foto?
geo 01 ottobre 2017 20:35
Ma avevi bisogno di ormoni per la crescita!
Gengiscan 01 ottobre 2017 17:29
MA DI CHI SI TRATTA.MAGARI HO FREQUENTATO LA SUA PALESTRA.......DITECELO.