NEWS
mercoledì 20 settembre 2017 ore 02:22
Ss. Andrea Kim e compagni
IL GIORNALE IN EDICOLA
LODI
Ordinanza
A Lodi anche il Daspo urbano per contrastare gli accattoni
11 agosto 2017

Pugno di ferro del Broletto contro «qualsiasi forma di accattonaggio». Stop ai bivacchi nei parchi e giro di vite sul consumo di bevande alcoliche in luoghi pubblici. Il sindaco Sara Casanova firma un’ordinanza sulla sicurezza. Per i trasgressori sono previste multe che vanno dai 50 ai 300 euro. Tra le misure è previsto anche il “Daspo urbano”, ovvero un ordine di allontanamento. Il compito del controllo viene affidato agli agenti della polizia locale. «Tra commercio abusivo e bivacchi la situazione non è più tollerabile in città – interviene la leghista Casanova – abbiamo previsto un intervento per contrastare un fenomeno che sta diventando dilagante. Per alcuni la raccolta dell’elemosina sembra diventata quasi un lavoro, con sistemi di turnazione. E non si tratta solo di stranieri».

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
39 commenti.
<< < 1 2 3 > >>
miriam 14 agosto 2017 08:39
jena, qui la Redazione dimostra tanta carità cristiana, ogni volta che pubblica i Tuoi expluà
miriam 14 agosto 2017 08:18
cara Gigia, proprio quelli che presumono di sapere sono coloro che hanno un cuore da analfabeti, perchè spesso non sanno da dove provengono e dove sono diretti, ahimè!
jena 13 agosto 2017 22:38
Gigia intanto studia l'Italiano. Lo studio allarga la mente. Si scrive "c'è l'ha" con la lettera muta H (acca). Come dire ... non hai capito una ACCA !
scontenta 13 agosto 2017 17:16
ora che sono stati accontentati i cittadini che volevano la città "pulita" dai mendicanti e poveracci, ora si può anche accontentare i cittadini che vogliono una città decente???
pagano le tasse anche loro
grazie
Marius68 13 agosto 2017 12:49
Stamattina p.zza vittoria 3 vigili 1 auto della questura. 2 mendicanti fronte chiesa a chiedere elemosina e 2 sotto i portici. Sempre i soliti peraltro
Oscar_11 13 agosto 2017 12:29
Gigia38. Sono d'accordo ma uno dei semplici ed ordinari errori che il cittadino commette e confondere " la cacca con la cioccolata"
Sol Invictus 13 agosto 2017 11:01
Provvedimento propagandistico senza la possibilità di essere attuato per la mancanza di mezzi, personale e soldi. Oggi, domenica dopo la firma in tutti i soliti luoghi non è cambiato nulla. La sindaco pensi piuttosto ad abbassare le tariffe dei servizi scolastici, quali il post scuola, che sono più che raddoppiati in un anno. Se lo è dimenticato ?
Kohinoor 13 agosto 2017 00:18
ma è parente con quel signore che fa le magie alla televisione?
Stella 12 agosto 2017 23:05
Brava Casanova, non fermarti, a chi non piace la prossima volta non ti voterà, ma a chi piace ti voterà ancora, e sono convinta che sarà la maggioranza. Tutto il resto sono solo chiacchiere e invidia.
jena 12 agosto 2017 18:53
cippalippa, Bruno non dice quello. Dice che LATITANO. I VU ci sono ma ... non ci sono. Tempo fa chiesi ad un VU come mai non multasse un'auto parcheggiata sotto un divieto di sosta H24. Risposta: " Se dovessimo multare anche questi ... "