NEWS
mercoledì 23 agosto 2017 ore 00:34
S. Rosa da Lima
IL GIORNALE IN EDICOLA
LODI
Lodi
Libero il “prof” assenteista
2 agosto 2017

È stato liberato dagli arresti domiciliari in Calabria l’insegnante di 55 anni dell’istituto Merli - Villa Igea di Lodi e Ipsia Ambrosoli di Codogno al quale la Guardia di finanza di Lodi contesta l’assenza dal posto di lavoro per l’intera durata di 5 anni scolastici per malattia, congedo e aspettativa.

Tutti i particolari sul Cittadino di giovedì 3 agosto

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
11 commenti.
<< < 1 2 > >>
UltrasPice 10 agosto 2017 14:32
è ormai qualche annetto che non vado più in ferie ma prima andavo sempre in calafrica ionica perchè la adoro.
conobbi un bravo negoziante la cui brava consorte vinse un concorso ed erano anni che faceva l'insegnante in provincia di brescia.
mi disse che era in attesa che si liberasse un posto vicino a casa per poter chiedere il trasferimento.
il personaggio dell'articolo sicuramente non lo merita ma lei spero tanto l'abbia ottenuto.
Domenico 05 agosto 2017 17:43
Rivogliamo i suoi stipendi indietro.
Ha lavorato ? No. .... Si è appurato che ha rubato? Si.
Quindi ..... deve ridare i soldi allo stato, e lo stato ridarli a noi.
miriam 04 agosto 2017 13:41
quel mhhhhhhh di never summer dice tutto! ....simpatico come pochi...:)
bruno59 03 agosto 2017 20:04
...e pensare che Uggetti senza aver rubato si è fatto 15 giorni a S.Vittore...
gigia38 03 agosto 2017 19:42
Fategli restituire lo stipendio preso indebitamente. E' una vergogna
never summer 03 agosto 2017 17:46
mhhhhh
Albertissimo 03 agosto 2017 13:53
ovvio che sia libero, siamo in italia...
smokecocks 03 agosto 2017 12:54
Libero dagli arresti domiciliari, ma pronto per raccogliere pomodori sotto il sole del meridione. E....poca acqua perchè ce n'è poca!!!!!!
ppp47 03 agosto 2017 09:08
ottimo, finiti i compiti delle vacanze?
bruno59 03 agosto 2017 08:43
Bravi.Ora le meritate vacanze in spiaggia a Tropea.