NEWS
sabato 21 ottobre 2017 ore 17:38
S. Orsola e compagne
IL GIORNALE IN EDICOLA
LODI
Il caso
Resti di escrementi nelle piscine: disagi alla Canottieri
19 giugno 2017

Resti di escrementi nelle piscine della Canottieri, le vasche vengono chiuse. Un incidente capitato proprio nel fine settimana quando la società sulle rive dell’Adda è stata presa d’assalto dai soci. La piscina di 33 metri di lunghezza e quella dei piccoli sono state coinvolte due giorni di seguito, mentre in un caso a essere interessata è stata solo la grata della piscina di 25 metri e quindi è stato sufficiente disinfettare l’area. Qualcuno parla di un problema che si sarebbe verificato già giovedì, tra i soci monta la preoccupazione, si pensa si tratti di un dispetto. Alcuni lo legano all’apertura della società agli ospiti in arrivo da fuori.

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
24 commenti.
<< < 1 2 > >>
UltrasPice 21 giugno 2017 15:06
tutti possono arricchire... tranne i poveri.
romanzo e film degli anni 70
scontenta 21 giugno 2017 10:52
P.S:anche il furto è in funzione delle possibilità, per chi ha il vizio di rubare!
scontenta 21 giugno 2017 10:49
non tutti possono essere degni di accedere a tali nobili associazioni
ce ne faremo una ragione , oppure vagheremo per il resto del mondo, così grande e vario!
Cav.Ernesto 20 giugno 2017 23:59
Se andiamo ad analizzare i dati dei carcerati e di coloro che commettono piccoli furterelli (quelli che talvolta si verificano alla Canottieri), sono tutte persone dal reddito basso... La correlazione è presto fatta. L'invidia dei non iscritti e le mancanze di qualche iscritto sono la rovina della società, a detta di molti... Prego chi non sia socio di non commentare questa notizia in quanto non a conoscenza della situazione interna a questo Eden del lodigiano.
scontenta 20 giugno 2017 14:55
@Alberto,pienamente d'accordo
nelle province si tende ad avere frequentazioni altamente selezionate
gente ben vestita, economicamente e socialmente ben piazzata, peccato che questa selezione non sempre preservi da comportamenti non proprio onesti, educati,leciti moralmente e legalmente
Alberto 20 giugno 2017 10:24
Non credo avere solo iscritti che stanno bene economicamente serva a molto. Infatti dagli splendidi esempi che ci danno i nostri politici vediamo quotidianamente che più sono ricchi e più rubano.
bruno59 20 giugno 2017 06:31
Hockey67 ha fatto un commento molto concreto.Concordo.
Kohinoor 19 giugno 2017 23:54
Cav. Ernesto potrebbe gentilmente spiegare perché si dovrebbero fare controlli sui redditi degli iscritti per assicurarsi di avere una clientela onesta e non di marioli?
Esiste un rapporto reddito/ onestà in grado di tutelare il buon nome del circolo?
Druido 19 giugno 2017 21:50
@cav.Ernesto, perché i ricchi non rubano?
scontenta 19 giugno 2017 17:28
quando sono venuta nel lodigiano non mi sono messa in coda per poter accedere ad un circolo esclusivo,
sono andata altrove
non ho accettato di essere un "ospite che arriva da fuori"