NEWS
lunedì 22 maggio 2017 ore 19:19
S. Rita da Cascia
IL GIORNALE IN EDICOLA
LODI
Dramma
Malore fatale in fabbrica
20 aprile 2017

Tragedia nello stabilimento Baerlocher di via San Colombano a Lodi. Un operaio 60enne ha perso la vita martedì notte mentre si trovava al lavoro nel reparto produzione. L’ipotesi è quella di un malore improvviso: l’uomo è stato soccorso subito dai colleghi e poi sul posto sono giunti i sanitari del “118”, ma per lui purtroppo non c’è stato nulla da fare. Sul caso ora è aperta un’inchiesta. La vittima è Antonino Milazzotto, residente a Massalengo con la moglie e da quasi quarant’anni dipendente della Baerlocher.

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
13 commenti.
<< < 1 2 > >>
BIRBA 20 aprile 2017 11:48
...del resto il turno di notte non è considerato lavoro usurante!!!
DEEP63 20 aprile 2017 11:06
I 40 anni di lavoro diciamo sono una soglia accettabile a parte una categoria di lavori molto usuranti.Oltre questa soglia, se teniamo presente l'età d'inizio lavoro del giorno d'oggi rischiamo davvero di vedere persone di 80anni che vanno al lavoro con il bastone.Io lavoro da 38 anni e ho ancora 5anni e 8mesi alla pensione,avendo iniziato presto a 60anni sarò in pensione,ma queste nuove generazioni come faranno?
paolo 20 aprile 2017 10:40
Allunghiamo... Allunghiamo le pensioni... questi sono i risultati del nostro governo.... 60 anni... 40 anni di lavoro... turno di notte...