NEWS
martedì 26 settembre 2017 ore 04:09
Ss. Cosma e Damiano
IL GIORNALE IN EDICOLA
LODI
Riolo
Lodi, vola fuori strada in moto
9 marzo 2017

Incidente motociclistico a Riolo intorno alle 14.30: un 35enne è finito fuori strada sulla “Bergamina” all’altezza della frazione di Lodi. La dinamica dell’incidente è ancora da chiarire, quel che è certo è che la moto è finita in un campo senza scontrarsi con altri mezzi.
Sul posto l’elisoccorso arrivato da Milano e altri due mezzi del 118, oltre ai carabinieri della compagnia di Lodi.
Il motociclista è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Cremona con diverse fratture, non sarebbe in pericolo di vita.

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
15 commenti.
<< < 1 2 > >>
miriam 12 marzo 2017 13:08
hai ragionissimo Ultraspice perchè il trauma rimane per tutta la vita.....
UltrasPice 11 marzo 2017 14:28
togliendo malore o guasto meccanico le cause di incidenti sono principalmente velocità e disattenzione. proprio ieri un caro amico mi ha raccontato del frontale avuto giorni prima col proprio camion contro un'auto guidata da una 32enne deceduta sul colpo che ha invaso parte della sua corsia di marcia in rettilineo. sicuramente il primo pensiero va alla povera donna ma dal suo racconto e dai suoi occhi lucidi si evinceva il rammarico di non aver potuto far niente per evitarla nonostante la brusca sterzata che ha poi portato il suo mezzo fuori strada. senza contare le conseguenze a livello morale e psicologico che lo attenagliano continuamente dal giorno del fatto pur sapendo di non avere colpa se non quella di essersi trovato in quel posto in quel momento.
miriam 10 marzo 2017 18:26
xenon caro io non sono ipocrita (lo dicono tutti) però non voglio essere disumana e gli auguri glieli faccio di tutto cuore.....ciao
xenon 10 marzo 2017 17:32
miriam, la ripresa è stata troppo violenta, dato che è finito con le gammbe all'aria. Se invece di andare nel prato fosse finito sull'altra corsia, mentre transitava un tuo familiare; so quali auguri gli avresti fatto. Basta ipocrisia, su.
jena 10 marzo 2017 12:54
Avendo oltre 200.00 km. Sulla schiena (e fondoschiena) concordo con la sintetica ma precisa conclusione di Fender. Andate (andiamo) piano sempre ! Casco ben allacciato e luci sempre accese.
SPEZZATINO 10 marzo 2017 11:00
E moto con la guida autonoma?
Fender 10 marzo 2017 10:13
miriam. Si, molto :-)
Steve62 10 marzo 2017 09:36
Concordo con Fender assolutamente!
Sgavazza 10 marzo 2017 09:26
Non giudico quanto accaduto in quanto non presente all'incidente. Pure io sono un motociclista e posso garantire che sulle strade si vedono motociclisti che alla mattina si svegliano e credono di essere dei Valentino.......non è così non è così.....
miriam 10 marzo 2017 09:12
caro Fender mi sa che Tu sei un appassionato di moto.....vero? :-)