NEWS
martedì 17 ottobre 2017 ore 13:25
S. Ignazio d'Antiochia
IL GIORNALE IN EDICOLA
CENTRO
Caso Selmi
Tempesta social a Sant’Angelo: i No Vax contro il Pd
10 agosto 2017

Sono arrivati attacchi da tutta Italia alla pagina Facebook del gruppo “Voltiamo Pagina”, vicino al Pd di Sant’Angelo Lodigiano. In larga parte per difendere Massimiliano Selmi, presidente del cda dell’Azienda Speciale Farmacia Comunale, attivo sui social in una battaglia personale contro il decreto Lorenzin che prevede l’obbligatorietà dei vaccini. Tempesta “social” sul caso dell’obbligatorietà dei vaccini e sul comunicato stampa, diffuso nei giorni scorsi, dal gruppo di opposizione cittadino guidato da Angelo Pozzi.

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
6 commenti.
Gatto Randagio 14 agosto 2017 14:59
Albino, si può essere pro o contro i vaccini ma le vaccinazioni si fanno PRIMA che ci sia l'epidemia. Servono appunto per evitarla. Quando l'epidemia c'è è troppo tardi. Le vaccinazioni non curano. PREVENGONO.
Ripeto. Detto questo si può essere pro o contro ma parlando a ragion veduta
bruno59 14 agosto 2017 09:50
Può far pensare che le paure di qualcuno non debbano mettere in pericolo la maggioranza dei bambini e degli adulti.
certo sarebbe meglio che i medicinali essenziali fossero prodotti solo dallo Stato....Ma qualcuno urlerebbe allo scandalo ..
albino marx 11 agosto 2017 07:33
Con questo governo siamo in dittatura. Non esiste nessuna epidemia e un obbligo di questo genere può solo far pensare a grossi interessi delle case farmaceutiche calpestando il diritto di libera scelta. Una vergogna inaudibile.
Silvester 11 agosto 2017 00:01
Temerario penso che per paese alla deriva intendi l'ITALIA, perchè S.Angelo Lodigiano non mi sembra affatto un paese alla deriva, anzi..................
UltrasPice 10 agosto 2017 14:03
come direbbe napalm51:
la colpa è delle lobby dei vaccini
temerario 10 agosto 2017 11:24
Ma perché non vi preoccupate dei veri e ben più gravi problemi di un paese ormai alla deriva???