NEWS
martedì 17 ottobre 2017 ore 13:22
S. Ignazio d'Antiochia
IL GIORNALE IN EDICOLA
CENTRO
Il “rosso stop” di Lodi Vecchio: una pioggia di multe
19 luglio 2017

Più di una multa al giorno nel corso del 2016 lungo la Sp 115 a Lodi Vecchio. Con una media di 35 verbali emessi al mese, su un passaggio stimato tra i 20 e i 30 mila veicoli. Per un totale di 422 sanzioni comminate agli automobilisti indisciplinati in transito lungo la provinciale, sotto l’occhio vigile dell’impianto di rilevazione semaforica installato al semaforo all’altezza di via Curiel. Altre 270 sanzioni sono state comminate quest’anno. Tra chi passa con il rosso e chi si ferma oltre la linea di arresto, sono tanti gli automobilisti al volante finiti nel mirino dell’impianto.

(La foto è di archivio e riguarda un impianto di Zelo)

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
14 commenti.
<< < 1 2 > >>
anonimusV 24 luglio 2017 07:08
Cip preferisco il mare.Gli abeti con le pigne li lascio a te.Anche se quelle che hai in capoccia dovrebbero essere piu' che sufficenti.
Redazione 24 luglio 2017 10:28
Chiediamo ad entrambi di chiudere il battibecco, che nulla aggiunge alla discussione.
anonimusV 24 luglio 2017 07:05
La strada in questione e' extraurbana con limite a 70 km ebbene la durata del giallo dovrebbe essere di 5 secondi(ministro Zanetti) anche se la legislazione indica 3 secondi come durata minima.Il t red in questione ha 3,8 sec.inoltre le foto scattate devono essere 2.Una riguardante il superamento linea di arresto e altra veicolo che occupa incrocio.inoltre il superamento della linea di arresto senza occupare l'incrocio non e' sanzionabile.In vari paesi dove vengono usati i t red viene indicato visivamente con un display il tempo all'arrivo del giallo permettendo cosi' di rispettare le norme e di arrestarsi in tutta sicurezza quando si e' in prossimita' incrocio.In Italia tale praticaca di BUONSENSO E CORRETTEZZA NON E' APPLICATA.E si ritorna al solito punto tali apparecchiature sono per la sicurezza o semplicemente per fare cassa?
bruno59 22 luglio 2017 10:36
Che rabbia ,eh Anonimus?
Si faccia una bella vacanza in montagna. Si mette di fronte ad un abete e gli racconta tutte le sue battaglie.
Vedrà che la ascolterà con interesse.
anonimusV 20 luglio 2017 17:16
CIP e CIOP che astio !!!!!!!!!!!
anonimusV 20 luglio 2017 17:06
Ciao CIP e CIOP bentornati alla guida con la solita testa incidentata.
bruno59 20 luglio 2017 15:35
Anonimus ho tutti punti integri per sua tranquillità ...e conservo la patente senza interruzioni..E lei?
Lei non ha bisogno di far coppia con nessuno..Anche perché non credo che qualcuno voglia far coppia con lei..
Deve essere brutto avercela con il mondo intero ,eh?
Albertissimo 20 luglio 2017 14:03
anonimus fuma meno cannabis...a me nessuno ha tolto la patente ma solo punti che ho già recuperato...grazie per il premio, a te invece quello dell'ignoranza!
anonimusV 20 luglio 2017 13:48
Ma con tutte queste multe in due anni sorge il dubbio che a quel semaforo ci sia qualche cosa di strano che induca all'errore involontariamente.Anche perche' penso che la cosa sia risaputa e che la gente sapendolo non commetta spudoratamente infrazioni per poi vedersi rifilare una multa.Questa vicenda mi ricorda la ztl di via garibaldi con un cartello messo a 3,5 di altezza impossibile da vedere.Ma a detta dei vigili visibilissimo.In quel caso ho visto un cittadino con 8 multe per 8 passaggi consecutivi.
anonimusV 20 luglio 2017 12:44
Albertissimo a te la cosa non riguarda ti hanno tolto la patente per l'eccesso di velocita' dell'altro articolo.Bastava rispettare i limiti.Dopo di te l'hanno tolta anche al tuo amico Bruno59 per altri motivi.Comunque siete sempre la coppia migliore nei commenti.Il premio e' vostro.
bruno59 20 luglio 2017 09:51
..oppure tanto per dire qualcosa affermano che in Italia c'è di peggio...