NEWS
martedì 26 settembre 2017 ore 18:13
Ss. Cosma e Damiano
IL GIORNALE IN EDICOLA
CENTRO
Identificato
È un romeno 26enne il ladro ucciso a Gugnano
11 marzo 2017

I carabinieri hanno identificato l’uomo che è stato ucciso da un colpo di fucile nella notte tra giovedì e venerdì a Gugnano di Casaletto Lodigiano, episodio avvenuto durante un tentativo di furto di sigarette nell’Osteria Dei Amis di via Lodi e che ha fatto finire sul registro degli indagati per omicidio volontario il titolare 67enne dell’esercizio pubblico, che è anche un appassionato cacciatore. La vittima è un romeno di 26 anni. E’ stato uno dei fratelli a presentarsi in caserma, accompagnato da un avvocato. Intanto un cartello fuori dal locale teatro della tragedia avverte che da domani mattina l’attività di bar, tabaccheria e ristorante riprenderà regolarmente. Il procuratore di Lodi Domenico Chiaro tiene a sottolineare che la posizione di indagato del 67enne è un atto dovuto e che solo dopo l’autopsia sulla vittima e ulteriori perizie emergerà o meno se abbia responsabilità penali per l’uccisione del ladro, che era entrato nella sua proprietà nel cuore della notte assieme a tre complici, muniti di cacciavite e piede di porco.

®Riproduzione riservata