NEWS
BASSA
Casale
Fallisce l’assalto in tabaccheria: le due titolari fanno fuggire il bandito
9 gennaio 2017

Tenta la rapina in tabaccheria: le titolari lo mettono in fuga. Preso dai carabinieri di Casale il giovane che sabato pomeriggio ha tentato di rapinare la tabaccheria di via Garibaldi, minacciando una delle titolari con un coltello. È successo in pieno centro intorno alle 16 del primo sabato di saldi: il colpo però è fallito grazie al coraggio delle negozianti. «Dammi l’incasso»: con queste parole, tenendo stretto fra le mani un coltellino, il giovane italiano ha minacciato una delle due sorelle che gestiscono la nota tabaccheria- ricevitoria- profumeria.

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
2 commenti.
Albertissimo 09 gennaio 2017 13:20
legnate ma tante, ma tante, ma tante....
xenon 09 gennaio 2017 10:05
Un ciula così, non poteva che essere italiano.