NEWS
CHIESA
s. bassiano
Lodi accoglie il cardinale Bagnasco
13 gennaio 2017

Mancano pochi giorni alla festa di Lodi, la solennità di San Bassiano, patrono della diocesi e della città. Per la giornata del 19 gennaio quest’anno arriverà il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo metropolita di Genova, presidente della Conferenza episcopale italiana e del Consiglio dei vescovi europei.

Il cardinale è nato il 14 gennaio 1943 e compie quindi 74 anni proprio oggi. A Genova ha frequentato il ginnasio, il liceo classico all’interno del Seminario arcivescovile, poi è stato ordinato sacerdote nel 1966. Sempre a Genova si è laureato in Filosofia, è stato docente alla Facoltà teologica, preside dell’Istituto superiore di Scienze religiose e ha ricoperto diversi altri incarichi. Nominato vescovo di Pesaro nel 1998, è diventato arcivescovo metropolita dal 2000. È stato anche presidente del Cda del quotidiano “Avvenire”, segretario delle commissioni della Cei per la Scuola e università e per la Cultura e comunicazioni sociali. È arcivescovo metropolita di Genova dal 2006, e dallo stesso anno presidente della Conferenza episcopale ligure. Dal 2007 è presidente della Conferenza episcopale italiana e sempre dal 2007, cardinale. Da pochi mesi è stato eletto presidente della Conferenza episcopale europea. Tra gli altri incarichi è anche presidente del Comitato per i Congressi eucaristici nazionali (l’ultimo si è tenuto proprio a Genova nel settembre 2016) e membro della Congregazione per le Chiese orientali, dove monsignor Maurizio Malvestiti è stato a lungo impegnato prima di essere nominato vescovo di Lodi.

Il cardinale Bagnasco presiederà il Pontificale del 19 gennaio che avrà inizio alle 10.30, dopo l’omaggio della Municipalità al Patrono e i discorsi ufficiali che quest’anno comprenderanno l’intervento del commissario prefettizio Mariano Savastano.

Per tutta la giornata poi in centro città sono previste visite guidate e aperture straordinarie di molti luoghi di cultura.

Le celebrazioni in onore del patrono cominciano però mercoledì 18 gennaio, con la Veglia alle 21 in Cattedrale, presieduta dal vescovo di Lodi monsignor Maurizio Malvestiti. Per tutta la festa anche quest’anno sarà presente una delegazione da Bassiano di Latina.

Nel pomeriggio del 19 gennaio, alle 16.30, si pregheranno i Vespri solenni. Altre Messe in giornata in Cattedrale saranno celebrate alle 7, alle 8, alle 9 e alle 18.

La sera della festa patronale, invece, monsignor Maurizio Malvestiti si recherà a San Bassano, in provincia di Cremona, dove alle 20.30 presiederà la Messa solenne.

Come è tradizione, sabato 21 gennaio alle 16 il vescovo di Lodi presiederà la Messa nella Basilica dei XII Apostoli di Lodi Vecchio, culla della diocesi. Mentre lunedì 20 febbraio incontrerà gli amministratori del territorio lodigiano.

Raffaella Bianchi

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
Nessun commento da visualizzare