NEWS
mercoledì 28 giugno 2017 ore 22:47
S. Ireneo
IL GIORNALE IN EDICOLA
CHIESA
Chiesa
Giubileo delle scuole, 1300 ragazzi in Duomo con il vescovo
7 ottobre 2016

Milletrecento sessanta ragazzi da ventuno istituti del territorio, da Melegnano a Codogno, da Sant’Angelo a Lodi città, dalla primaria alle superiori, sono ora in Cattedrale con il vescovo di Lodi per il Giubileo del Mondo della Scuola. Con loro insegnanti di religione e non solo, presidi, collaboratori. «Anche quando vi viene da dire basta, non arrendetevi mai – ha detto monsignor Maurizio Malvestiti -. Sempre rialziamoci, sempre camminiamo, perché non siamo soli». Il preside del Bassi Corrado Sancilio ha portato un saluto a nome di tutti i dirigenti e gli insegnanti, don Alfonso Rossetti responsabile dell’Ufficio Scuola diocesano ha guidato l’incontro. Ora il vescovo sta impartendo a tutti le benedizione. «Siate la giovinezza del mondo intero», ha detto.

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
Un commento.
Francesco D 07 ottobre 2016 13:12
Educare è sempre un curare, un regolare ed un formare (Jungmann). La sfida cristiana passa necessariamente nella serena certezza che si educa veramente nella dimensione del reale e non dei sogni. Gli strumenti della pazienza e dell’amore, amplificati dalla nostra serena e convinta testimonianza, possono fare la differenza. Di educatori che seguono altre metodologie, il mondo già abbonda !