NEWS
domenica 26 marzo 2017 ore 13:14
S. Emanuele
IL GIORNALE IN EDICOLA
AGENDA
CASALPUSTERLENGO
LA PRIMAVERA DEL FAI ANCHE IN BICICLETTA
L'associazione di cicloamatori Fiab Casalpusterlengo organizza per domenica 26 marzo, in occasione delle Giornate Fai di primavera, una cicloescursione di 30 chilometri sul percorso da Casale a Codogno, San Fiorano, Guardamiglio, Somaglia , Casale e di nuovo a Codogno con una visita guidata alla Loggia della Mercanzia ed alla chiesa dei Frati.La partenza è prevista alle ore 14.15 da piazza del Popolo con ritrovo a Codogno per la visita guidata alle 18.
CASELLE LURANI
UN LABORATORIO LUDICO ASSIEME A POLARIS
Domenica 26 marzo dalle ore 15 alle 19 alla Locanda del Grillo presso il centro sportivo di via Aldo Moro terzo appuntamento per il laboratorio ludico dell'associazione Polaris, un appuntamento di allegria e di gioco per tutte le coppie e le famiglie. Il laboratorio è gratuito e aperto a tutti, dalle famiglie in attesa, alle coppie adottive e affidatarie e a qualsiasi coppia o famiglia voglia partecipare. Invitiamo anche gli adolescenti e i giovani che vogliano pensare a trascorrere qualche ora in allegria e insieme agli altri. Saremo aiutati dagli amici di Overgame, che ci insegneranno tantissimi giochi. Per info potete scrivere all'indirizzo info@apspolaris.it o chiamare il numero 3347648852.
CASTELNUOVO B. D'ADDA
LA POESIA ROMANTICA ALLA SALA DUE TORRI
Nuova iniziativa dell'associazione Vivambiente che inaugura la primavera con il quinto appuntamento del caffè letterario ispirato alla nuova stagione. Saranno declamati i versi dell'ottocento romantico (Pascoli, D'Annunzio, Deledda, Ada Negri... sconfinando nei primi decenni del '900). Le liriche saranno declamate dall'attrice Vanda Bruttomesso, alternate da esecuzioni musicali a cura delle musiciste Elena Cecconi al flauto e Patrizia Giannone alla chitarra.Il professor Alberto Maffini condurrà l'evento che si svolgerà domenica 26 (ore 16) nel salone delle feste "Due Torri". E' opportuna la prenotazione (tel. 339 8439169).
CAVENAGO D'ADDA
MADONNA DELLA COSTA: FESTA DELL'ANNUNCIAZIONE
Cavenago d'Adda celebra la solennità dell'Annunciazione nel santuario della Madonna della Costa. Le prime Messe saranno alle ore 7.30 e alle ore 9 (canta il coro "Armonia" di Credera, Moscazzano e Rovereto). Alle ore 10.15 davanti al santuario, ricevimento del cardinale Willem Jacobus Eijk, arcivescovo metropolita di Utrecht (Paesi Bassi) e primate della Chiesa cattolica nei Paesi Bassi, con il saluto del sindaco e della municipalità. Alle ore 10.30 la Messa solenne celebrata dal Cardinale (canta la corale Santa Cecilia di Cavenago). Alle ore 12 inaugurazione e benedizione della stele mariana all'ingresso del paese (presso il Garden Scartabellati). Nel pomeriggio, al santuario, alle ore 14, inizio della recita dei Rosari con la benedizione con l'icona di Maria e degli benedizione degli indumenti dei malati: saranno recitati anche alle 15, alle 16 e alle 17. Alle ore 17.30 la celebrazione solenne dei secondi vespri della domenica e la benedizione eucaristica, presieduta dal cardinale Willem Jacobus Eijk; alle ore 18 la Messa vespertina celebrata da don Mario Marielli, vicecancelliere della Curia vescovile, originario di Cavenago (canta la Corale Arcobaleno di Cavenago).
CODOGNO
LE GIORNATE DI PRIMAVERA ASSIEME AL FAI
Da 25 anni ogni Primavera il Fai (Fondo ambiente italiano) organizza due giorni di visite guidate gratuite alla scoperta delle bellezze artistiche d'Italia. Quest'anno l'appuntamento è per il 25 e 26 marzo, quando saranno aperti mille luoghi sparsi in tutte le regioni d'Italia. A Codogno il programma di domenica 26 marzo prevede la parrocchiale di San Biagio e Beata Vergine Immacolata di piazza XX Settembre (ore 15-17) e, nello stesso orario, della Loggia della Mercanzia (piazza XX Settembre) e della Chiesa dei Frati (via Santa Francesca Cabrini 1).
GRAFFIGNANA
LA GIORNATA ECOLOGICA NEL PARCO COLLINARE
I comuni del Parco della Collina di san Colombano al Lambro organizzano per domenica 26 l'ottava "Giornata ecologica nel Parco". Il programma prevede il ritrovo dei partecipanti presso i punti di incontro disposti da ciascun comune, con formazione delle squadre, distribuzione dei materiali e assegnazione delle aree di intervento. Alle 8.15 trasferimento sui luoghi di raccolta e inizio delle operazioni di pulizia. Alle 10.45 ritrovo in collina nel piazzale antistante villa Petrarca a Graffignana; alle 11 rinfresco per tutti e ringraziamenti. L'invito è per tutti: i minorenni dovranno essere accompagnati dai genitori e a ciascuno sono richiesti un abbigliamento adeguato, con pettorine e guanti. In caso di maltempo la manifestazione verrà rinviata a data da destinarsi.
LODI
LA NUOVA STAGIONE DEGLI AMICI DELLA LIRICA
Continua la nuova stagione lirica e di balletto degli Amici della Lirica "Giuseppina Strepponi" di Lodi. Meta la suggestiva Verona, con il suo teatro filarmonico, dove si terranno gli spettacoli nell'agenda dell'associazione. Ogni evento, comprensivo di viaggio in pullman, costerà 65 euro ai soci e 70 euro ai non soci, con partenze da piazzale Omegna alle 11.45 e da piazza Medaglie d'oro (Belfagor) a mezzogiorno. Per prenotazioni: 0371-424402 (Vailati), 0371-411906 (Guadagni) e 334-3674397 (Marco Magri). Il calendario degli appuntamenti continua domenica 26 marzo alle 15.30 la Tosca" di Giacomo Puccini", domenica 30 aprile alle 15.30 la "Norma" di Vincenzo Bellini e il 28 maggio alle 15.30 "Il viaggio a Reims" di Gioacchino Rossini.
LE GIORNATE DI PRIMAVERA ASSIEME AL FAI
Da 25 anni ogni Primavera il Fai (Fondo ambiente italiano) organizza due giorni di visite guidate gratuite alla scoperta delle bellezze artistiche d'Italia. Quest'anno l'appuntamento è per il 25 e 26 marzo, quando saranno aperti mille luoghi sparsi in tutte le regioni d'Italia. A Lodi il programma di domenica 26 marzo prevede la Bipielle Center e la Quadreria (via Polenghi Lombardo) dalle ore 10 alle 13 e dalle 14 alle 18) e, negli stessi orari, a Palazzo Sommariva di corso Roma 100 e al Giardino del palazzo Vescovile di via Cavour 31.
IL VESCOVO EMERITO PER DON LUIGI SAVARÈ
Nel 68esimo anniversario della morte di don Luigi Savarè, domenica 26 marzo alle 9 verrà celebrata la Messa in suo suffragio nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Ausiliatrice in Lodi, in viale Rimembranze. Presiederà la celebrazione il vescovo emerito di Lodi monsignor Giuseppe Merisi. Dopo la cerimonia ogni anno viene organizzato il rinfresco al convegno San Giuseppe. Quest'anno l'Associazione ex oratoriani ha decidere di devolvere il corrispettivo a favore della Mensa del povero che presto verrà aperta a Lodi.
LETTURE MATTE PER BAMBINI AL CAFFÈ DELLE ARTI
Domenica 26 marzo, a partire dalle 16, l'appuntamento al Caffè delle Arti (viale Pavia, all'interno del circolo Archinti) è dedicato a tutti i bambini con le letture matte da "Matilde" dello scrittore Roald Dahl.
ACQUERELLI IN MOSTRA A SAN BERNARDO
Lodi citta dell'acquerello: appuntamento alla parrocchia di San Bernardo a conclusione del corso di pittura iniziato a ottobre 2016. Allievi e insegnante espongono i loro lavori domenica 26 marzo, orari: 9.00-13.00 e 14.30- 19.00.
TESSERAMENTO E MERCATINO CON IL COGED IN BROLETTO
Due appuntamenti in uno: è la proposta del CoGeD, il Coordinamento genitori democratici, che a sostegno dei propri progetti e attività domenica 26 dalla ore 9 alle 19 sarà sotto i portici di piazza Broletto per la campagna di tesseramento 2017 e per il 2Mercatino del riuso", con libri e oggetti frutto di donazioni che verranno proposti agli interessati.
MASSALENGO
DOMENICA IN VISITA AL MUSEO DEI VECCHI ATTREZZI
Aperto anche oggi, come tutte le domeniche, il museo vecchi attrezzi dell'artigiano, con l'annessa esposizione di fossili e reperti paleontologici. Il museo è ospitato presso le ex scuole elementari ed è aperto tutte le domeniche dalle 15 alle 18. Per visite infrasettimanali (per scuole e privati) è possibile prendere appuntamento chiamando lo 0371 480119 oppure il 3338886809.
MULAZZANO
MADONNA DI RONCOMARZO: ULTIMI APPUNTAMENTI
Si concludono a Mulazzano le celebrazioni della festa della Madonna di Roncomarzo. Alle ore 14.15 a partire dall'oratorio pellegrinaggio dei ragazzi del catechismo e loro genitori. Il santuario rimane aperto tutto il pomeriggio e alle 16 la recita del Rosario con il Vespro.
PAULLO
TUTTI IN SELLA CON PAULLO CHE PEDALA
"Andiamo a pedalare". Non è il successo rivisto e corretto di Fabio Rovazzi, ma la nuova iniziativa, che oggi, domenica 26 marzo, porterà in sella i ciclisti per godersi la primavera. È il primo appuntamento della nuova stagione ciclo turistica dell'associazione Paullo che Pedala, nato per scoprire i nuovi itinerari del territorio. Il ritrovo è previsto alla sede presso la Casa dell'Acqua di via Buonarroti, alle 8.45. Rientro previsto per le 13 circa.
SAN DONATO MILANESE
L'EDUCAZIONE ALL'ASCOLTO NELLA RASSEGNA MUSICALE
È tempo di rassegna musicale a San Donato Milanese. Per il ciclo degli incontri domenicali gratuiti di educazione all'ascolto, dal titolo La gioia della Musica, la quarta data in calendario è il 26 marzo. Segue il 14 maggio. Incontri alle 17 in Cascina Roma con il maestro Ennio Cominetti, che dirigerà anche il Viaggio musicale dall'Europa all'America (dall'opera originale alla contaminazione jazz) previsto a giugno.
LA QUINTA EDIZIONE DELLA RUNDONATO
La quinta edizione della RunDonato è ai nastri di partenza. Domenica 26 marzo, infatti, si disputerà la consueta gara di corsa cittadina promossa dal Comune di San Donato in collaborazione con l'associazione Studentesca San Donato (Asd). L'appuntamento è al Parco Sportivo Enrico Mattei di via Caviaga. Tre le categorie in campo. Per la competitiva,di 10 chilometri (riservata agli iscritti Fidal), lo start è alle 9.45. La non competitiva, che si snoda su un percorso di 5-10 km, prevede la partenza alle 11. E per le future promesse dell'atletica, largo alla RunDonatina, dedicata agli alunni delle elementari: 1,6 i chilometri da percorrere, con il via alle 11.45.
IL CONCERTO MENSILE AL POLICLINICO
Le note del cuore è il titolo del concerto mensile di AICCA che vedrà protagonista il Coro delle stelle, diretto da Assunta Cognata. Appuntamento domenica 26 Marzo 2017 alle ore 16.30 nell'atrio principale dell'IRCCS Policlinico San Donato
SAN FIORANO
LA VISITA PASTORALE DEL VESCOVO MAURIZIO
Domenica 26 marzo il vescovo di Lodi, monsignor Maurizio Malvestiti, a San Fiorano per la visita pastorale alle ore 10.30, presiede la Santa Messa; a seguire incontra i ragazzi della Iniziazione cristiana e i loro genitori; alle 18.30 gli adolescenti e i giovani dell'Unità Pastorale (San Fiorano, Corno Giovine, Cornovecchio, Santo Stefano Lodigiano).
SENNA LODIGIANA
UNA DOMENICA IN ALLEGRIA CON LA FESTA DI PRIMAVERA
C'è la Festa di Primavera nel fine settimana a Senna Lodigiana. Domenica alle 10.15 in via Dante davanti alle scuole, il parroco don Giuseppe Castelvecchio benedirà autovetture, motorini e persino biciclette, oltre a conducenti e passeggeri, quindi alle 10.45 presiederà la Santa Messa nella chiesa di Santa Maria in Galilea. Al termine della liturgia la Fiera di Primavera entrerà ufficialmente nel vivo con il taglio del nastro alla presenza delle autorità civili e religiose e la sfilata del corpo bandistico Santa Cecilia guidato dal maestro Francesco Marzi. Per assistere allo spettacolo delle majorettes si dovrà attendere invece il pomeriggio, per l'esattezza le 15 quando percorreranno via Dante, via Matteotti e via Senator Grossi per poi concludere l'esibizione nel cortile del municipio. Subito dopo appuntamento con il concorso "Torta della massaia" organizzato dalla Pro Loco. Tutte le partecipanti avranno comunque un piccolo omaggio, mentre i visitatori potranno gustare il castagnaccio distribuito gratis a tutti. Anche i commercianti di Senna resteranno aperti, e non mancheranno la mostra di modellismo nel salone Rex e quella dei trattori con l'aggiunta dell'elicottero di Elino Riva lungo le vie, il luna park per i giovanissimi, e l'immancabile raduno di centauri che attira ogni anno motociclisti da mezza Lombardia.
VIZZOLO PREDABISSI
ARCHEOLOGI PER UN GIORNO, STOP ALLE ISCRIZIONI
L'associazione culturale "In Agro Calventiano" di Vizzolo Predabissi organizza per sabato 8 aprile la manifestazione "Archeologi per un giorno", in collaborazione con il Dipartimento di scienze dell'architettura del Politecnico di Milano. L'iniziativa ha per obiettivo la misurazione dei mattoni impiegati nella costruzione della chiesa di Santa Maria in Calvenzano, allo scopo di comprendere meglio la datazione dei laterizi e i gruppi murari costruiti assieme, cioè i "blocchi" unitari che sono riferibili alla stessa epoca.L'iniziativa si svolgerà dalle 10 alle 17, è aperta a tutti ma occorre iscriversi entro domenica 26 marzo. Il modulo si trova sul sito www.inagrocalventiano.it, va compilato e spedito alla mail info@inagrocalventiano.it