NEWS
giovedì 19 ottobre 2017 ore 23:35
S. Paolo della Croce
IL GIORNALE IN EDICOLA
LODI
piazzale 3 agosto
Mattoni divelti: vandalizzate le mura di Lodi
13 ottobre 2017

Decine di mattoni divelti da quel che resta delle antiche mura medievali della città. È successo nei giorni scorsi in piazzale Tre Agosto, fra la statua del Barbarossa e la scuola di corso Archinti, ma chi sia l’autore di quello scempio ancora non è chiaro. Vista l’entità del danno, comunque, è facile pensare all’opera dei vandali, che si sarebbero accaniti contro uno dei simboli della città aprendo addirittura una sorta di “breccia” nelle mura. Già mercoledì mattina i passanti si sono trovati davanti una montagna di mattoni, sparsi sia nell’erba che nella ghiaia attorno alla statua. Queste ultime sono state ammucchiate su una panchina, anche se in seguito sono state nuovamente disperse.

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
5 commenti.
scontenta 16 ottobre 2017 10:48
effettivamente UltrasPice,non credo che qualcuno abbia,solo per vandalismo,voglia di fare tanta fatica
forse si tratta di normale degrado e trascuratezza
UltrasPice 15 ottobre 2017 11:01
non vorrei fare l'avvocato del diavolo. si vedono i mattoni a terra ma quel cumulo di sabbia/terra sotto il muretto di cinta ? non potrebbe trattarsi di un cedimento strutturale?
scontenta 14 ottobre 2017 13:46
perché imbruttire il posto dove si vive è una domanda da porre a molti
non è solo togliendo dei mattoni che lo si fa
geo 14 ottobre 2017 00:26
Bambini cattivi toc toc nelle manine!!
lucia 13 ottobre 2017 20:50
Ma che ignoranza crassa c'è in giro?Che gusto c'è a tirare fuori mattoni da antiche mura per lasciarle lì in giro?Ma perchè imbruttire il posto dove si vive?